Cerca
 
 

Risultati per:
 


Rechercher Ricerca avanzata

Ultimi argomenti
» C'è nessuno?
Da u009746 Mar Dic 04, 2018 2:57 pm

» lievi miglioramenti.
Da gmarco1966 Dom Dic 02, 2018 8:21 pm

» Quali scarpe usate per la camminata?
Da sbs Dom Ott 28, 2018 2:07 pm

» Lunghezza del passo
Da u009746 Mer Set 26, 2018 2:52 pm

» Mia prima camminata!
Da sbs Mer Set 05, 2018 8:18 am

» Le ferie sono finite....
Da u009746 Ven Ago 31, 2018 4:33 pm

» A QUALE VELOCITA' DOBBIAMO CAMMINARE
Da u009746 Lun Lug 23, 2018 6:47 pm

» Cosa abbinare alla camminata?
Da sbs Dom Lug 01, 2018 8:49 pm

» Buon Complenno sbs!!!
Da sbs Lun Giu 25, 2018 10:13 pm

» Varie Tecniche di cammianta
Da sbs Gio Giu 21, 2018 7:59 pm

Statistiche

Camminata, camminata veloce e nordic walking

Andare in basso

Camminata, camminata veloce e nordic walking

Messaggio Da gmarco1966 il Mer Dic 13, 2017 7:38 pm

Le differenze fra camminata e camminata sportiva stanno sostanzialmente nell'intensità dell'allenamento.
Per ottenere benefici in ogni caso bisogna prolungare la durata, almeno un ora e la frequenza, almeno cinque volte la settimana, sotto questi minimi si può parlare di semplice passeggiata.

Per poter affermare di praticare la camminata veloce bisogna aumentare gradualmente la velocita fino a 7-9 km/h.
Anche la tecnica nella camminata veloce è decisamente più impegnativa rispetto ad una semplice camminata.

La tecnica del fitwalking prevede la ripetizione ciclica di un certo numero di movimenti; il ciclo di cammino (altrimenti detto falcata) è suddiviso in due passi; inizia con il contatto del tacco di un piede e termine con un altro contatto del tacco del medesimo piede.

Il passo è la distanza che intercorre tra piede destro e piede sinistro (fine della spinta con il piede arretrato e contatto del tacco del piede che si trova in avanti) e rappresenta la metà del ciclo. Si tratta di movimenti più “dolci” rispetto a quelli che vengono praticati durante la marcia, ma allo stesso tempo più decisi e vigorosi rispetto a quelli effettuati durante la semplice camminata.
Le braccia devono raggiungere un’angolazione di circa 90 gradi e nel corso dell’oscillazione le mani devono raggiungere quasi centralmente il petto. Quindi: falcata ampia, postura corretta e ritmo relativamente più impegnativo
avatar
gmarco1966
Admin

Messaggi : 147
Data d'iscrizione : 13.11.17
Età : 52
Località : Arezzo

Visualizza il profilo http://camminataveloceforum.forumattivo.com

Torna in alto Andare in basso

Re: Camminata, camminata veloce e nordic walking

Messaggio Da gmarco1966 il Mer Dic 13, 2017 7:40 pm

Il Nordic walking si distingue dalla camminata veloce per l'uso di specifici bastoni molto simili a quelli che vengono usati nello sci di fondo.
Fermo restando l'inteszità e la durata dell'allenamento che deve essere superiore a quella della semplice camminata.
L'uso dei bastoni consente di aumentare il livello di allenamento del tronco e delle braccia.
avatar
gmarco1966
Admin

Messaggi : 147
Data d'iscrizione : 13.11.17
Età : 52
Località : Arezzo

Visualizza il profilo http://camminataveloceforum.forumattivo.com

Torna in alto Andare in basso

Torna in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum